Un’atleta calabrese della Scuola Atletica Krotoniate, non ancora ventenne, per la prima volta parteciperà ai Campionati Italiani Assoluti.

Ad Ancona, infatti, il prossimo 23 febbraio si svolgerà l’importante kermesse della FIDAL – Federazione Italiana Di Atletica Leggera, con tutti i big dell’atletismo italiano in vista delle prossime Olimpiadi di Tokio 2020.

Per la prima volta la Calabria, con l’atleta di punta della Scuola Atletica Krotoniate, Ayoub Idam, sarà presente sul palcoscenico più importante nel panorama nazionale.

Dopo una prima gara non in perfette condizioni e piena di insidie come tutte le indoor, Ayoub scenderà in pista nei 3000 metri con al suo fianco i migliori corridori italiani, tra i quali Abdikadar Sheik Ali (classe ‘93) dell’Aeronautica Militare, Meslek (classe ’97) dell’Atletica Vicentina e Bouih (classe ‘96) delle Fiamme Gialle.

Una grande soddisfazione quindi per la città di Crotone, per tutta la Scuola Atletica Krotoniate, per Ayoub Idam e il suo coach Scipione Pacenza, per questo nuovo debutto, certi che è da queste esperienze che si fa tesoro per crescere sempre più e gareggiare in contesti di altissimo livello.

L’emozione è tanta anche per i compagni e le compagne di squadra di Ayoub che sentono forte l’unione del gruppo, consci che l’atletica non è solo agonismo ma prima di tutto aggregazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *