Con l’arrivo di settembre, terminata la stagione estiva, la Scuola Atletica Krotoniate riprende a pieno regime gli allenamenti in vista delle prossime gare 2019/2020.

Il settore giovanile ha aperto le iscrizioni per coinvolgere e formare nuovi giovani atleti, continuando il percorso di crescita che ha portato a Crotone in questo primo anno di attività tantissimi titoli, medaglie e gratificazioni.

Il 2019/2020 potrà quindi essere la stagione della consacrazione per gli allievi Ibrahim Maktoum e Cecilia Trocino. L’anno dell’evoluzione per Tobia Forte, Aya HousniPaolo Lettieri, e i tanti altri giovani talenti krotoniati, seguiti come sempre dalla direzione tecnica del coach FIDAL di fama nazionale Scipione Pacenza.

Oltre alla squadra giovanile, la Scuola Atletica Krotoniate apre come sempre le porte ai master, agli appassionati della corsa di ogni età, che possono entrare nella grande famiglia della SAKRO e partecipare con passione e amicizia alle tante manifestazioni sportive dei calendari ufficiali.

In occasione dell’imminente trofeo Kinder CONI, che vedrà migliaia di atleti provenienti da tutta Italia impegnati a Crotone nelle gare di fine settembre, si è sbloccata grazie all’Amministrazione Comunale anche la storica questione dell’impianto di atletica leggera, che proprio in questi giorni è soggetto ad una prima importante serie di interventi strutturali.

Finalmente la città patria di Daippo, Faillo, Milone, Astilo… capitale dell’olimpismo antico, tornerà a dotarsi di un contesto stimolante per lo sviluppo della regina degli sport, l’Atletica Leggera.

La Scuola Atletica Krotoniate è pronta a giocare la sua parte e garantire all’intero territorio la possibilità di formare al meglio piccoli e grandi atleti e raggiungere importanti traguardi nel nome di Kroton.

Per informazioni e iscrizioni www.sakro.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *