Questa settimana gli atleti della squadra master della Scuola Atletica Krotoniate sono stati impegnati in diverse gare lungo tutta la penisola italiana.

Continuano quindi gli impegni sportivi in questo finale di stagione 2018, che ha visto tanti traguardi raggiunti e migliaia di Km macinati con sudore e passione dai giovani e meno giovani atleti krotoniati.

Entrando nello specifico delle gare in evidenza Giovanni Bruno, che ha chiuso la 23^ Maratona di Reggio Emilia con l’ottimo tempo di 03h04’22”. Nella Città del Tricolore sono stati oltre 2.700 gli atleti al nastro di partenza e Giovanni ha rappresentato la società crotonese.

Andando verso Sud, l’atleta krotoniate Luigi Colurcio ha corso a Policoro (MT) la Mezza Maratona della Siritide. Una gara che Luigi ha completato al meglio con il buon crono di 1h36’2”.

In Calabria invece, la squadra master della Scuola Atletica Krotoniate ha preso parte alla manifestazione sportiva di Rocca di Neto (KR) Corri per un Amico – IX Edizione del Memorial Luogotenente Mario Quero, organizzata dagli amici della Polisportiva Val di Neto con il contributo della Jure Sport. Un bel percorso tecnico di 12 Km che ha visto partecipare tanti atleti delle varie società calabresi.

Tra gli undici atleti krotoniati che hanno corso nella cittadina crotonese spiccano i risultati ottenuti dal capitano della squadra master Raffaele Liotine terzo di categoria SM45; medaglia d’oro per Rosario Scalise nella categoria SM55; secondo posto e medaglie d’argento per Benedetto Coriale nella categoria SM35 e Luca Pugliese nella categoria SM40.

La stagione però non si chiude qui, infatti sono ancora in programma altre gare da correre entro la fine dell’anno, per poi affrontare al meglio la stagione 2019 che vedrà nel primo mese dell’anno anche un importante evento di cross nella città pitagorica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *