Cresce il movimento della Scuola Atletica Krotoniate che con sempre maggiore dedizione e professionalità si distingue nel mondo dell’atletica leggera calabrese.

Nella sesta edizione della gara podistica Capocolonna Crotone organizzata dalla Milonrunners, valida come quinta tappa di campionato regionale CdS FIDAL, gli atleti krotoniati si sono contraddistinti per risultati e partecipazione.

Sedici in tutto sono stati gli atleti della Scuola Atletica Krotoniate tra i 286 corridori giunti al traguardo. Nelle donne spicca il terzo posto assoluto di Vanessa Cardamone, con il crono di 45’17’’. Tra gli uomini in continua crescita e in evidenza come primo di categoria Juniores e quinto posto assoluto per il krotoniate Federico Cottone (36’20’’).

Come di consueto il percorso ha visto la partenza dal promontorio lacinio, nel pieno del Parco Archeologico Nazionale di Capo Colonna, dove gli atleti sono stati trasferiti a mezzo navetta autobus, per poi procedere, dopo un dislivello iniziale, in discesa lungo la costa Sud crotonese con vedute e panorami mozzafiato sull’Area Marina Protetta e la città pitagorica. L’arrivo nel lungomare cittadino gremito di tanti curiosi e appassionati ha visto come primo assoluto a tagliare il nastro il crotonese Alberto Giungato della Cosenza K42, ma allenato dal mitico coach federale Scipione Pacenza della Scuola Atletica Krotoniate, con la quale la società bruzia ha un ottimo rapporto. Alberto, già noto in città come vincitore dell’edizione 2017 della StraCrotone, ha chiuso la gara con il tempo di 34’19’’ a una media di 03:25 minuti/Km, lasciando a 18 secondi di distanza Antonio Amodeo della CorriCastrovillari, medaglia d’argento, e quasi un minuto il terzo classificato assoluto Antonio Bruno della Libertas Lamezia.

Nella classifica generale assoluta femminile, oltre alla medaglia di bronzo con il terzo posto assoluto di Vanessa Cardamone della Scuola Atletica Krotoniate, medaglia d’oro con il tempo di 42’51’’ per Faustina Bianco della Dojo Judo Running, seconda Concetta Saffioti della Corri con noi Palmi che ha chiuso la gara in 43’44’’.

*alcuni scatti fotografici della gara su www.correre.org


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *